lunedì 25 giugno 2012

ANCORA QUALCHE GIORNO E I DIRIGENTI IN "QUARANTENA" TORNERANNO A PALAZZO LONGANO

Tra vecchi esiti penalizzanti per lo sforamento del bilancio, che ha impedito al Comune di Barcellona P.G. qualsiasi possibilità di turn-over, e recente bacchettata del ministro Cancellieri che ha decimato i resti dell'apparato drigente, Maria Teresa Collica e il suo esecutivo non navigano certamente in acque tranquille.
segretario Gaetano Russo
I nuovi amministratori di Palazzo Longano, nell'incontro con la cittadinanza tenuto all'Oasi, hanno cercato di far capire che nonostante tutto non si sgomentano, e che hanno fatto l'impossibile per tamponare, almeno provvisoriamente, la carenza in atto, onde evitare una parallisi.
A barcamenarsi in tutti i settori forzatmente unificati dell'apparato tecnico era rimasto soltanto l'ing. Orazio Mazzeo, sul quale però è crollata addosso la sospensione di un mese, in segno di penalizzazione ordinata dal ministero..
Il sindaco Maria Teresa Collica, in mancanza d'altro, ha cercato di metterci una pezza affidando temporaneamente con determina la gestione dei più impellenti servizi ad un gruppo costituito dai responsabili di altri servizi,  non ...decapitatii,  e cioè  alla dott. Elisabetta Bartolone, responsabile
del IV Settore, all'arch. Giuseppe Perdichizzi del VI settore e all'arch..Carmelo Rucci  del VII settore.
Comunque, questa straordinaria situazione dovrebbe quanto prima essere superata dal rientro de "capri espiatori", il cui provvisorio allontanamento disciplinare è in via di scadenza, per cui torneranno nei propri uffici il segretario generale Gaetano Russo, il suo vice con funzione di comandante dei VV.UU. Roberto La Torre, l'ing.Orazio Mazzeo, nonché due capi servizio e un vice comandante del Corpo d Polizia Urbana.
Sursum corda...

2 commenti:

Anonimo ha detto...

"in mancanza d'altro", complimenti per il garbato esprimersi.

barcellonablog ha detto...

Vorrei capire l'ironia su "mancanza d'altro". Che altro avrebbe potuto fare, in un tale frangente, il sindaco? Mio caro "Anonimo"? E qui l'ironia ci starebbe tutta..

Informazioni personali

Le mie foto
barcellona pg, messina, Italy
Questo blog non va considerato testata giornalistica: poichè i suoi post non vengono aggiornati con cadenza periodica e preordinata, non può costituire prodotto editoriale, ai sensi della legge n.62 del 7.3.2001. L'autore si dichiara non responsabile per i commenti ai vari post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non vanno addebitati all'autore, neppure quando vengono formulati da anonimi o criptati. Le immagini pubblicate, quando non sono di proprietà dell'autore, sono procurate con licenza di pubblico dominio o prese liberamente dalla rete. Nell’eventualità che qualcuna violasse i diritti di produzione, si pregano gli interessati di darne comunicazione a questo blog perché si provveda prontamente alla cancellazione.